Social media manager, arriva il contratto nazionale di lavoro | IlSole24ore

da | 25/01/2024 | Feeds, Notizie Nazionali

Ascolta la versione audio dell’articolo

3′ di lettura

In un momento complicato per chi lavora sui social – tra lotta alle fake news e nuove regole per gli influencer dopo le accuse di truffa a Chiara Ferragni – quella di un contratto nazionale di lavoro per i social media manager suona come una buona notizia. A darla è Riccardo Pirrone, pubblicitario, formatore e presidente dell’Ansmm, l’associazione nazionale che riunisce quasi 2mila social media manager italiani e che oggi, 25 gennaio, si è riunita in Senato, presso la Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, per fare il punto sullo stato della professione a un anno dalla sua prima assemblea. Alla presenza della Vice Presidente del Senato Mariolina Castellone, insieme con sindacati e professionisti della comunicazione digitale, l’Ansmm ha illustrato le novità sul contratto, il suo nuovo codice etico e un progetto che porterà i social media manager nelle scuole, per fare formazione contro l’odio digitale.

Il contratto di lavor … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Ilsole24ore.com. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

0 commenti