Distruggono il settore agrario per creare una nuova divisione a partire dal cibo | maurizioblondet.it

da | 06/02/2024 | Controinformazione, Feeds

Definitivo:
 

La crisi del settore agricolo fa intuire in prospettiva una nuova divisione del lavoro: cibi raffinati per gli alti redditi; merda chimica per tutti gli altri.
di Silvio Dalla Torre.
I contadini che manifestano in Germania ed in Francia hanno intuito che le élite mondiali intendono fare con l’agricoltura europea quello che hanno fatto con l’industria: spostare tutto (o quasi tutto) ad Est.
Paesi come l’Ucraina, dove non vi sarà alcuna limitazione nell’uso dei pesticidi, degli OGM , degli antibiotici e degli ormoni per gli animali, dovranno sfamare le plebi. In Italia, Francia e Germania potrà invece sussistere un’agricoltura di alta qualità, destinata ad alimentare i ricchi. Questi ultimi, diventando sempre più ricchi, andranno alla ricerca di cibi biologici, ecol … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web maurizioblondet.it. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

0 commenti