Violenza sulle donne, in arrivo la stretta: braccialetto elettronico o rischio domiciliari | IlSole24ore

I punti chiave

Ascolta la versione audio dell’articolo

2′ di lettura

Il lavoro tra gli uffici legislativi dei ministeri dell’Interno e della Giustizia si è fatto continuo e serrato. Gli episodi di cronaca sono orribili e si ripetono. Secondo i dati della Direzione anticrimine del dipartimento di Ps guidato dal prefetto Lamberto Giannini sono 89 le donne vittime ogni giorno di reati di genere. E il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha annunciato una stretta normativa in arrivo. Interviene sul codice penale per aggiornarlo. Occorre così un’intesa tecnica con i titolari della materia, gli uffici del dicastero guidato da … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Ilsole24ore.com. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *