Turismo, Italia in ripresa ma Spagna e Turchia fanno meglio anche grazie ai mega-aeroporti | IlSole24ore

da | 03/03/2024 | Feeds, Notizie Nazionali, Turismo e Territorio | 0 commenti

I punti chiave

Ascolta la versione audio dell’articolo

2′ di lettura

Il turismo internazionale – ha calcolato Unwto, agenzia dell’Onu – ha chiuso il 2023 con un aumento del 34% rispetto al 2022. In termini assoluti 325 millioni pernottamenti di visitatori stranieri. Numeri notevoli frutto della «domanda repressa» accumulata nel lungo periodo di restrizioni imposte ai viaggi. Non bastano però a completare il recupero rispetto ai livelli pre-pandemia: la differenza sul 2019 è ancora di -12%. L’Europa è più vicina all’obiettivo (-6%) e, al suo interno, l’Italia può vantare un risultato positivo: le notti turistiche registrate lo scorso anno (circa 220 milioni) hanno eguagliato quelle del 2019.

Il primato della Spagna, la corsa della Turchia

A vantare ottimi numeri sono però anche i concorrenti principali dell’Italia nell’amb … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Ilsole24ore.com. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *