Scuola, classi pollaio, all vax, mascherine e trasporti: ecco i nodi del rientro in classe | IlSole24ore

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I punti chiave

2′ di lettura

Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, ha spiegato che per la ripresa in sicurezza della scuola ha investito circa 2 miliardi; assunto tutti gli insegnanti il prima possibile; previsto una serie di regole, dal distanziamento alla mascherina, per evitare il più possibile il ricorso alla Dad. Al suono della prima campanella, il 13 settembre per molte regioni, si potrà fare un primo bilancio. Intanto, avvicinandosi a quella data, diversi restano ancora i nodi sul tavolo, non tutti nelle competenze del ministro Bianchi. Il punto di partenza è la campagna vaccinale: il 92% del personale scolastico e il 70% … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Ilsole24ore.com. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *