PARCO “FALCONE E BORSELLINO”, UN NUOVO RICORSO AL CONSIGLIO DI STATO METTE IN PERICOLO I LAVORI | Latinatu

da | 21/05/2024 | Feeds, Notizie Locali | 0 commenti

Lavori al cantiere del Parco “Falcone e Borsellino”: fissato al Consiglio di Stato il nuovo ricorso presentato dal raggruppamento perdente

Si discuterà il prossimo 23 maggio davanti al Consiglio di Stato, il ricorso presentato dal raggruppamento di imprese formato Ldf Appalti Srl, Effebi srl e Gecos srl, assistite dall’avvocato Carlo Tack, che impugna il pronunciamento del Tar di Latina che aveva respinto il primo ricorso proposto dalle imprese a fine febbraio.

A febbraio, infatti, la prima sezione del Tar di Latina – Presidente Riccardo Savoia – si è pronunciata sul ricorso proposto dal raggruppamento di imprese formato da Ldf Appalti Srl, Effebi srl e Gecos srl, che puntava all’annullamento dell’aggiudicazione dei lavori con fondi Pnrr effettuata dal Comune di Latina, in merito all’intervento di rigenerazione urbana del Parco Urbano “Falcone Borsellino”. Lavori che erano iniziati nel mese di febbraio con la recinzione del perimetro del parco e la rimozione dell’asfalto nelle vie dei cosiddetti Giardinetti di Latina.

Il ricorso al Tar era stato presentato contro tre Ministeri – Interno, Economia e Infrastrutture -, la Presidenza del Consiglio e il Comune … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Latinaoggi.eu. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *