Oltre 90.000 infermieri a domicilio per vaccinare chi ha difficoltà a spostarsi, ecco come | IlSole24ore

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I punti chiave

3′ di lettura

Il commissario per l’emergenza coronavirus Figliuolo lo ha detto chiaramente, e in più di un’occasione. Occorre raggiungere le persone anziane e quelle fragili che non sono state ancora vaccinate. Solo allora, una volta messe in sicurezza queste fasce della popolazione, si potrà procedere a scendere con i più giovani. E per raggiungere l’obiettivo quanto prima l’idea è di puntare su medici di base e infermieri. Questi ultimi, grazie a un’intesa raggiunta nelle ultime ore, raggiungeranno direttamente chi ha difficoltà a muoversi, così da somministrare il vaccino direttamente a domicilio. … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Ilsole24ore.com. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *