Mottarone, «errore umano» tra le ipotesi per la tragedia della funivia | IlSole24ore

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I punti chiave

3′ di lettura

Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, chiede agli organizzatori del Giro d’Italia di modificare il percorso della terzultima tappa della gara, che dovrebbe passare per la cima del Mottarone il 28 maggio, in rispetto delle vittime della tragedia della funivia dove hanno perso la vita 14 persone. Nella riunione tecnica svoltasi lunedì a Stresa con istituzioni e autorità locali, il ministro aveva concordato sull’opportunità della modifica del tragitto e si era immediatamente attivato per contattare gli organizzatori. Il ministro ha inoltre chiesto che nell’ambito della manifestazione sportiva venga rispettato un momento di … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Ilsole24ore.com. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *