MetroLatina, reati prescritti: non luogo a procedere per Zaccheo e altri nove | Luna Notizie – Notizie di Latina

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LATINA – Prescrizione per tutti nel processo MetroLatina, sulla metro leggera di superficie che doveva collegare il capoluogo con la stazione ferroviaria, la grande opera pubblica mai realizzata. Una cosa è certa, oggi: non ne risponderà chi ideò e gestì il progetto comprando anche il primo vagone.
Dopo che a dicembre, il pm aveva chiesto al Gup di Roma Valerio Sabio il rinvio a giudizio per l’ex sindaco Vincenzo Zaccheo e per gli altri 9 imputati tra cui i legali rappresentanti della società e la commissione aggiudicatrice con le accuse, a vario titolo,  di truffa aggravata, falso e abuso d’ufficio, nell’udienza di oggi, il giudice si è pronunciato per il non luogo a procedere. Nel processo il Comune di Latina si era costituito parte civile.
[continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Radioluna.it-news. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *