Mega black-out globale di siti internet. All’origine la società Usa di cloud Fastly | IlSole24ore

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

1′ di lettura

Black-out generalizzato per molti grandi siti d’informazione e migliaia di altri siti. Colpite le edizioni online di testate come Financial Times, New York Times, Bbc, Bloomberg News, Guardian, Le Monde, The Independent, il Corriere della Sera e molte altre ancora. Offline anche Spotify, Twitch e il servizio di pagamenti Stripe. Il tutto è durato circa un’ora: a fine mattinata i servizi erano tornati online.
Anche il portale di Amazon è risultato off line, così come quello del governo britannico e di altri governi. Su tutti il messaggio: «Error 503 service unavailable». Problemi anche per Github, il … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Ilsole24ore.com. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *