MALTRATTAMENTI, APPLICATA PER LA PRIMA VOLTA IN PROVINCIA DI LATINA LA SORVEGLIANZA SPECIALE | Latinatu

da | 18/05/2024 | Feeds, Notizie Locali | 0 commenti

Oggi, i Carabinieri del Reparto Operativo-Nucleo Investigativo di Latina, guidati dal tenente colonnello Antonio De Lise, hanno notificato un decreto di applicazione della misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza emesso dalla Sezione III Penale, Sezione specializzata – misure di prevenzione del Tribunale Civile e Penale di Roma, su richiesta della Procura della Repubblica di Latina, ad un 45enne di Latina, ritenuto soggetto con pericolosità sociale qualificata e già gravato da precedenti penali.

L’attività di indagine, eseguita dai Carabinieri del Nucleo Investigativo sotto la direzione della Procura pontina, ha consentito di dimostrare come l’uomo sia persona dall’indole particolarmente aggressiva e dedita alla commissione di reati contro la persona.

Il provvedimento obbligherà l’uomo, per i prossimi 2 anni, a non avvicinarsi alla persona offesa ad una distanza … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Latinaoggi.eu. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *