La nuova vita delle centrali dismesse: dal villaggio turistico al centro ricerche | IlSole24ore

Porto Tolle (Human Company)

Dalla centrale al villaggio turistico

A Porto Tolle nello spazio che ospitava la centrale termoelettrica ci sarà un polo turistico innovativo. L’ex Centrale Enel Polesine Camerini spenta nel 2015 ospiterà un parco turistico, sportivo e agroalimentare integrato nel Delta del Po. Il progetto, presentato da Human Company, prevede la realizzazione di Delta Farm nell’area sud dell’ex centrale, su una superficie di 110 ettari, 20 dei quali ad area boschiva, e potrà ospitare fino a 8 mila turisti al giorno e una ricaduta occupazionale stimata in 400 persone.

Centrale Bari, interno

L’ex centrale e la città

A Bari gli spazi … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Ilsole24ore.com. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *