I ‘Criminali’ sono ancora all’opera: Latina Scalo annega nell’abbandono

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ieri sera mio figlio stava camminando sul marciapiede antistante il parcheggio delle scuole medie di Latina Scalo, quello dov’è la pensilina del bus per intenderci, su via della stazione, quando è inciampato in una buca dove doveva in realtà esserci una mattonella del marciapiede. E’ caduto a terra e fortunatamente si è solo insaccato un dito. Ora se avessi tempo da perdere sarebbe da far causa all’amministrazione Comunale (non è escluso che non lo faccia..). In fondo però mi dico: a mio figlio è andata bene. Ma quanto ancora andrà bene a tutti noi che abitiamo a Latina Scalo o a quanti la frequentano? Strade dissestate, marciapiedi rotti, illuminazione mancante, interi quartieri senza fogne e luce, senza parlare delle tantissime strade non afaltate e piene di acqua e fango. Ma c’è un po di tutto a Latina Scalo, anche parchi abbandonati a loro stessi, segnaletiche nascoste da alberi, vegetazione che cresce a dismisura su arredi urbani e monumenti, alberi sradicati dal vento e lasciati abbandonati ormai da settimane, pensiline del bus con i lati rotti e abbandonati a terra. Immondizia ovunque. Pozzanghere ovunque. Nessuno che vigila, nessuno che controlla, nessuno che si degna di darci un cenno di umanità e comprensione e che si dia da fare per cambiare le cose. La verità è che siamo abbandonati! Non c’è più bisogno di parole. 

Non bastano più! Qui concittadini dobbiamo passare ai fatti! Dico che se anche un’amministrazione che fa della legalità il suo vessillo e che permette che i propri cittadini si facciano male o che siano in pericolo fuori dalle proprie abitazioni quando escono anche solo per fare due passi o andare a fare la spesa allora, penso, che siamo di fronte a veri e propri criminali! Si perché con tutta la legalità di cui c’è bisogno, e sono d’accordo che ce ne sia bisogno, non si può allora permettere tutto questo! E che cosa sono se non ‘criminali’ quelli che comunque lo fanno succedere? Che cioè compiono un’atto contro la salute e il futuro dei cittadini? Ma i signori che sono ora nel palazzo dell’amministrazione e della politica di Latina, i ‘criminali’ sono in buona compagnia. Tutti i loro predecessori! Sono anche loro dei veri criminali! Forse anche più di quelli che ora sono al governo della città! Loro hanno permesso che il tempo passasse e che nulla fosse fatto per permetterci di vivere degnamente i nostri quartieri, la nostra Latina Scalo, le nostre case. CRIMINALI! andreste messi tutti in galera! Ci avete distrutto il futuro! Ci state ammazzando il presente. State danneggiando i nostri ragazzi, le nostre famiglie, i nostri cari! Mi spiace usare questi toni ma è quello che tutti questi signori meritano da parte di tutta la cittadina di Latina Scalo. Non ci sono appelli! Non ci sono feste e progetti che tengano. Dove sono le infrastrutture? Dove sono i nostri soldi? Sono finiti a coprire le spese di altri quartieri? Sono finiti sulla strada che va al mare? Sono finiti a finanziare gli amici degli amici? Sono finiti nei parchi dei signori di Latina? O sono in qualche commessa fraudolenta? Dove sono finiti? Vergogna! Spero che ci sia un domani anche per voi fatto di fango, cadute a terra, ruote bucate dalle strade dissestate, fogne che esondano e acque che entrano negli scantinati e molto di più. Solo così potreste capire come viviamo. CRIMINALI!