Denuncia la manomissione del contatore, poi si ritrova accusato di furto di energia elettrica | Latinatoday

da | 26/03/2024 | Feeds, Notizie Locali | 0 commenti

Accusato di furto di energia elettrica presso la propria abitazione è stato alla fine assolto e sarà rimborsato dallo Stato: si è concluso così il procedimento penale nei confronti di un dirigente dell’Enel originario del casertano ma residente a Latina. 

La vicenda, come spiega Attilio… [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Latinatoday.it. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *