Covid, nell’ultimo dpcm dell’era Conte resta il divieto di spostarsi tra le regioni | Latinaquotidiano.it

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nell’ultimo dpcm dell’era Conte arriva la conferma che, almeno fino al 25 febbraio, sarà vietato lo spostamento dei cittadini del Lazio all’interno delle altre regioni.
Il decreto, firmato venerdì 12, proroga il blocco degli spostamenti tra le Regioni, anche quelle gialle.
“Dal 16 al 25 febbraio 2021 sull’intero territorio nazionale – recita la norma – è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. E’ comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione”.
Per … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Latinaquotidiano.it. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *