Attacco hacker al Ced, ancora fuori uso Salutelazio.it: “Ma la campagna vaccinale prosegue” | Radioluna

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La Procura della Repubblica di Roma ha aperto un’inchiesta sull’attacco hacker ai sistemi informatici della Regione Lazio, al Ced e a LazioCrea che gestisce le prenotazioni della campagna vaccinale giunta ieri al 70% di copertura della popolazione adulta, sopra i 18 anni.
Secondo le prime informazioni della polizia postale che sta svolgendo gli accertamenti, il virus iniettato nei sistemi ne ha paralizzato le funzioni informatiche, un Trojan criptolocker che cripta i dati sensibili rendendoli inutilizzabili ai gestori. Ma non in questo caso: le misure di sicurezza predisposte dalla Regione Lazio sarebbero infatti bastate per effettuare immediati backup di tutti i … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Radioluna.it-news. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *