Astrazeneca ammette i danni da vaccino: è la prima volta | Nicolaporro.it

da | 30/04/2024 | Feeds, Notizie Nazionali, Salute e Benessere | 0 commenti

Come ampiamente riportato dalla stampa nazionale ed estera, AstraZeneca ha ammesso per la prima volta in un tribunale de Regno Unito che il suo vaccino anti-Covid può causare come effetto collaterale trombosi mortali. La reazione estremamente rara è al centro di un’azione collettiva multimilionaria da parte di dozzine di famiglie le quali affermano che loro, o i loro congiunti, sono stati gravemente danneggiati o uccisi dal vaccino “difettoso”. Gli avvocati che rappresentano i ricorrenti ritengono che i risarcimenti potrebbero essere molto elevati.
In particolare, l’azienda di Cambridge ha confermato, pur contestando in gran parte le accuse, che il farmaco “può, in casi molto rari, causare TTS”, che è l’abbreviazione di trombosi con sindrome trombocitopenica, una condizione in cui si verificano coag … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Nicolaporro.it. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *