Anticorpi monoclonali, da Bsp Pharmaceutical di Latina Scalo scossone all’Aifa | Luna Notizie – Notizie di Latina

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

LATINA – “Li inviamo in tutto il mondo, ma in Italia se faccio uscire una fiala dal cancello mi arrestano”. Stanno facendo il giro del mondo, le parole pronunciate da Aldo Braca, fondatore e presidente della Bsp Pharmaceutical di Latina Scalo in un’intervista al FattoQuotidiano. Uno scossone al sistema che sta penalizzando i pazienti più gravi colpiti dal Covid.
L’imprenditore di Latina che produce qui gli anticorpi monoclonali della Eli Lilly inviandoli in tutto il mondo, sottolinea il paradosso dovuto al fatto che l’Aifa non ha ancora autorizzato la commercializzazione del farmaco nel nostro Paese, una terapia che … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Radioluna.it-news. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *