Afghanistan, al G7 di oggi asse tra Draghi e Johnson. Ipotesi posticipo ritiro e sanzioni ai Talebani | IlSole24ore

Condividi:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I punti chiave

3′ di lettura

Sarà la riunione in videoconferenza del G7 di oggi pomeriggio a chiarire la posizione comune dei sette Paesi più industrializzati sull’emergenza umanitaria verificatasi in Afghanistan. L’Italia è tra i Paesi europei che hanno finora organizzato il maggior numero di voli militari per portare in salvo cittadini afghani che avevano collaborato con le forze occidentali. Ma molto resta ancora da fare come fa capire il rappresentante della Nato a Kabul l’ambasciatore italiano, Stefano Pontecorvo che da giorni coordina le operazioni dallo scalo areo di Kabul.

Uk, Francia e Germania chiedono a Usa proroga missione

Regno … [continua a leggere ..]

Puoi continuare la lettura di tutta la notizia nel sito dell’autore
Articolo apparso sul sito web Ilsole24ore.com. Questo é solo un trailer dell’articolo originale. Tutti i diritti dell’articolo sono riservati al produttore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *